L’Italia impantanata dai fornitori di servizi