Tag Archives: europa

Il Twitter talk di Press On. s’inaugurò con l’intervista all’On. Federica Mogherini

L’inaugurazione del Twitter talk di Press On. con l’intervista all’On. Federica Mogherini dal 1° novembre Alto rappresentante per la politica estera dell’Unione Europea. Di seguito le due interviste rilasciate a Press On. – @MyPressOn #opentalk su @twitter (da www.presson.it)

Intervista del 26 gennaio 2013

Ue: Mogherini (Pd)  politica estera e di difesa comune, unico modo per incidere realmente nel mondo e razionalizzare spese.

@myPressOn – La Corea del Nord annuncia il terzo test nucleare con il target Usa. E’ pericolo reale o propaganda?

Renzi_Mogherini@FedericaMog: Da quelle parti anche la propaganda costituisce un pericolo reale. Non va sottovalutato.

Cade il divieto Usa sulle donne soldato in prima linea. Che ne pensa?

@FedericaMog: va bene, ora donne avranno formazione e riconoscimento per quel che facevano nei fatti anche prima. Ora si colma gap tra teoria e pratica ed è un bene per la loro tutela e per le carriere.

Si arriverà mai in Unione Europea a una politica estera e di difesa davvero comune?

@FedericaMog: dobbiamo arrivarci: è l’unico modo per incidere realmente nel mondo e anche per razionalizzare spese. Basta fare sinergia e avere priorità chiare (ad esempio Mediterraneo, Medioriente ed Africa).

La polemica su F-35 va avanti. Qual è la vostra opinione?

Federica Mogherini:  lapartecipazione italiana al programma di acquisto di F35 va rivista: in tempi di crisi sono necessarie le priorità.

Che giudizio da del ministro tecnico della Difesa Giampaolo Di Paola?  Da ripetersi?

@FedericaMog:: Senza dubbio un centinaio di passi avanti rispetto a La Russa! Ma noi avremmo fatto diversamente.

Intervista del 1 gennaio 2013

Elezioni: Mogherini (Pd), avremo governo che non ricalcherà esperienze passate

@MyPressOn: Onorevole quanto traino elettorale ha, secondo lei, la rete internet in Italia?  

@FedericaMog: la rete è un luogo, come quelli “fisici”, dove incontrare,ascoltare e raccontare.Di per sè non ha “traino elettorale”.

Secondo lei su cosa occorre puntare per far ripartire la crescita economica in Italia?

Liberare un po’ di potere d’acquisto, dare lavoro a donne e giovani – magari con incentivi fiscali per chi li assume.

Come deve cambiare il Parlamento?

Superare bicameralismo attuale,divieto di formazione di gruppi politici non presentati alle elezioni,quota 40% donne.

Qual è il suo candidato alla presidenza della Repubblica?

Per ora l’Italia un Presidente ce l’ha, ed è un grandissimo Presidente! Il prossimo dovrà essere all’altezza…

Se il Pd dovesse vincere elezioni ma avesse bisogno di governare con altri, chi sceglierebbe?

Io credo che vinceremo le elezioni, e bene…

Monti dice di aver salvato il Paese, eppure la crisi sembra invece peggiorata. Che ne pensa?

Un anno fa eravamo davvero sull’orlo del baratro. L’Italia ha sventato il default, ma c’è ancora tutto da fare…

In caso di vittoria del Pd crede che Rosy Bindi e D’Alema avranno incarichi di governo?

Penso che avremo una squadra di governo che non ricalcherà esperienze passate, abbiamo sufficienti competenze diffuse.

Share

Articoli correlati

Il tramonto del sogno occidentale

Ferrara, 5 ottobre 2009  – Per la prima volta le Olimpiadi si terranno nel Sudamerica. Con l’assegnazione al Brasile i giochi olimpici, tradizionalmente sensibili alla politica, atterrano nei Paesi di recente sviluppo economico. Barack Obama e la sua Chicago risultano i primi sconfitti. Il presidente … Per saperne di più